ACQUISTA ONLINE

  02.21.39.247         giudici@giudici.com

Guida al corretto Dimensionamento del Riscaldamento


Calcolo dimensionamento riscaldamento Radialight

Il calcolo corretto del Dimensionamento dell'impianto di Riscaldamento è fondamentale per avere il giusto rapporto tra potenza installata (nel caso del Riscaldamento Elettrico viene calcolata in Watt) e Comfort termico all'interno dei vostri ambienti.

La Resa Termica dei prodotti da Riscaldamento elettrico Radialight e il calcolo del fabbisogno termico per assicurare il corretto riscaldamento dei vostri ambienti, dipendono da 3 parametri fondamentali:

1) Le dimensioni della stanza in metri quadrati (on in metri cubi)

2) Il grado di isolamento termico della stanza

3) La temperatura esterna media della zona Geografica della casa

Chiaramente esistono anche altri fattori che possono influenzare la scelta del prodotto più adeguato come, ad esempio, l'esposizione del locale verso nord o verso sud, la sua destinazione d’uso (domestico o commerciale) o esigenze soggettive di temperature ambiente più elevate della media.

Questa guida fornisce tuttavia un'indicazione per il calcolo del fabbisogno termico medio ideale a garantire un corretto livello di riscaldamento con un consumo responsabile di energia.

 

PREMESSA

Classe Energetica Casa per Dimensionamento

Assumiamo come un dato di fatto che l’abitazione di cui stiamo parlando abbia un grado di isolamento termico medio (dove per "medio" intendiamo una casa costruita tra gli anni 70 e 80 e quindi verosimilmente con una CLASSE ENERGETICA tra la G e la E - la maggior parte delle abitazioni in un contesto urbano al giorno d'oggi) e che l'altezza del soffitto sia compresa tra i 2,7 ed i 3,0 metri e non superiore (in caso di abitazioni con soffitti più alti, il calcolo viene eseguito in metri cubi, adattando la potenza del riscaldamento all'intera volumetria dell'ambiente, come segue nella spiegazione qui in basso).

 

ZONE GEOGRAFICHE ITALIANE:

Abbiamo individuato 4 diverse zone geografiche:

  • VIOLA: ZONE MOLTO FREDDE: zone dove le temperature medie invernali sono comprese tra -15 °C e 0°C
  • BLU: ZONE FREDDE: zone dove le temperature medie invernali sono comprese tra -5° C e +5°C
  • GIALLO: ZONE MITI: zone dove le temperature medie invernali sono comprese tra 5°C e 12°C
  • VERDE: ZONE CALDE:zone dove le temperature medie invernali sono comprese tra 12°C e 15°C

Zone climatiche

 

COME CALCOLARE LA POTENZA SPECIFICA PER OGNI AMBIENTE?

Per ogni area geografica è possibile identificare la potenza riscaldante specifica minima, consigliata in funzione della destinazione d’uso del locale da riscaldare:

- Camere da letto, cucine, corridoi
ZONE GEOGRAFICHE MOLTO FREDDE > potenza specifica minima = 105W/m- 35W/m3
ZONE GEOGRAFICHE FREDDE > potenza specifica minima = 90W/m- 30W/m3
ZONE GEOGRAFICHE MITI > potenza specifica minima = 80W/m- 27W/m3
ZONE GEOGRAFICHE CALDE > potenza specifica minima = 70W/m- 24W/m3

- Sale da pranzo, salotti, bagni
ZONE GEOGRAFICHE MOLTO FREDDE > potenza specifica minima = 120W/m- 40W/m3
ZONE GEOGRAFICHE FREDDE > potenza specifica minima = 100W/m- 33W/m3
ZONE GEOGRAFICHE MITI > potenza specifica minima = 90W/m- 30W/m3
ZONE GEOGRAFICHE CALDE > potenza specifica minima = 80W/m- 27W/m3

 

SCELTA DEL PRODOTTO PIU' ADATTO ALLE TUE ESIGENZE

Per la scelta del prodotto più adatto alle tue esigenze è sufficiente moltiplicare la potenza specifica (ricavata per il tipo di locale e la zona geografica) per le dimensioni del locale (in metri quadri, se i soffitti sono alti meno di 3 metri, o in metri cubi se sono altri più di 3 metri).

Esempio: Occorre riscaldare una camera da letto di 10m2 (con un soffitto di 2,90 mt di altezza) in una casa a Roma.

1) La dimensione della stanza è 3,5 x 2,9 metri = 10m(o 29m3 se calcoliamo la volumetria, quindi moltiplichiamo l'area per l'altezza del soffitto - 10m2 x 2,90mt)

2) La zona geografica individuata é CALDA

3) La potenza riscaldante minima consigliata per una camera da letto in una zona calda è di 70W/m2(24W/m3)

4) La potenza minima da installare consigliata è di 70W/m2 x 10m2 = 700W (oppure 24W/m3 x 29m3= 696W pertanto andranno bene tutti i modelli con una potenza uguale o superiore a tale valore (per esempio il Radiatore KLIMA 7 da 750W o il Convettore SIRIO 10 da 1000W) 


- Nota 1: nel caso di abitazioni molto vecchie e/o con un livello di isolamento termico verso l’esterno molto scarso, si consiglia di incrementare la potenza specifica del 20% o più semplicemente scegliere il modello di potenza superiore.

- Nota 2: nel caso di abitazioni costruite dopo il 1990 e/o con isolamento termico che risponde ai requisiti di certificazione classe C o D, è possibile ridurre la potenza specifica del 20%.

- Nota 3: nel caso di abitazioni costruite dopo il 2005 e con isolamento termico che corrisponde ai requisiti di certificazione classe A o B, è possibile ridurre la potenza specifica del 40% o semplicemente scegliere il modello di potenza immediatamente inferiore.

 

Shop Online Radialight Richiedi un Preventivo
Vai allo Shop Radialight Richiedi un Preventivo Personalizzato

Produzione Italiana 

Bandiera italiana

Da oltre 80 anni progettiamo e produciamo offrendo eleganza, benessere e migliorando la qualità della vostra vita.
 
 
 

Consigli utili

Produzione 100% Italiana

I nostri suggerimenti per aiutarvi
all'uso intelligente del vostro
prodotto, risparmiando energia.
 
 
 

Download 

Produzione 100% Italiana

Scarica il catalogo generale
e i libretti d'uso e installazione
del tuo prodotto
  
 
 

Dove siamo 

Produzione 100% Italiana

Visita il nostro Showroom di Segrate
Lu-Ve 08:30-12:00 & 13:00-16:30
Vendita a Privati